Ad Eurocucina 2016, Arclinea ha presentato un nuovo progetto di Antonio Citterio: PRINCIPIA

“Omnium rerum principia parva sunt”  Cicerone (De finibus,5,58)

Materiali naturali, tecnologie produttive innovative e dettagli artigianali, a confronto.

Tra funzione e rito: la cucina è  architettura.
Sempre più centro nevralgico dell’ambiente domestico, la cucina, da punto focale della casa, spazio dentro l’architettura, diventa protagonista dello sviluppo dello spazio. Uno spazio che ‘si forma’ attraverso il progetto delle funzioni, la destinazione del lavoro, la molteplicità delle esperienze conviviali. La cucina è l’architettura. L’esterno e l’interno sono un unico disegno: una parte di un tutto che unisce e si relaziona. Superata la sua costitutiva centralità, la cucina diventa sostanza dell’abitare, baricentro modulabile del vissuto abitativo condiviso, collegato, coordinato.